Mango e Castino: fascino e storia nel cuore delle Langhe

Leggi l'articolo

I capoluoghi dell'Alta Langa, un meraviglioso tour tra il fascino storico di borghi deliziosi, il relax e il buon cibo.

Il primo e più importante centro dell'Alta Langa è senza dubbio Mango, situato su una collina alta 521 metri della zona occidentale delle Langhe, venne fondata nel XIII secolo a seguite della distruzione dei forti di Prave, Vene e Vaglio.

La popolazione si radunò in cima alla collina per difendersi dai nemici e quì venne quindi fondato un nuovo centro.

Nel corso della sua storia Mango venne ricostruita più volte, fu inizialmente proprietà dei marchesi di Vasto e successivamente di quelli del Monferrato; infine nel 1344 passò ufficialmente tra i possedimenti della famiglia Busca che costruì il castello attuale, disseminato di sottopassaggi, passaggi segreti e circondato da uno stupendo giardino.

Nel corso della Seconda Guerra Mondiale il paese di Mango fu un importantissimo presidio della Resistenza e della lotta partigiana. L'economia del paese vive soprattutto sulla coltivazione di cereali e foraggio.

Infine di notevole interesse artistico è la chiesa la parrocchiale dei Santi Giacomo e Cristoforo.

Proseguendo questo tour suggestivo raggiungiamo Castino, un tranquillo paesino collocato tra le valli del Belbo e della Bormida, e sorto da un insediamento di Liguri.

Secondo alcuni storici il nome del paese è dedicato ad un legionario romano, per altri invece deriva dal latino "castaneum", per rimarcare l'abbondanza di boschi del territorio.

La storia di Castino è molto travagliata: dopo essere appartenuta ai territori dei marchesi di Savona, Ceva e Valperga, fu causa di aspre dispute tra gli Spagnoli e i Francesi, e solo in seguito alla grande vittoria di Emanuele Filiberto passò definitivamente ai Savoia.

Oggi in questo borgo affascinante si producono fagioli, nocciole, frutta e verdura.

Castino si estende intorno alla chiesa di Santa Margherita, una bellissima cattedrale ristrutturata in seguito al terremoto del 1887, che oggi ospita una comunità evangelica molto attiva.

Molto importanti sono anche i tre monasteri presenti a Castino: Santa Maria delle Grazie, San Martino e il ricchissimo monastero di fronte alla chiesa parrocchiale, caratterizzato da un loggiato molto raffinato che impreziosisce tutta l'architettura e crea un bel contrasto con le abitazione in stile rustico che lo circondano.

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo subito sui tuoi social preferiti!!

Eventi e tradizioni nell'Alta Langa

Dalla sagra del polentone alla celebrazione dei cani meticci. Il santuario di Vicoforte, il fiume Belbo e i simboli di una natura incontaminata

Il santuario di Vicoforte, un monumentale impianto architettonico situato a poca distanza da Mondovì, è caratterizzato dalla sua straordinaria cupola di forma ellittica.

Vai all'Articolo

Ceva, Montezemolo e Saliceto, in giro per i borghi dell'Alta Langa

Il fascino storico del Borgo Medievale di Ceva, il paesaggi mozzafiato di Montezemolo, i castelli di Saliceto. Un itinerario magico nel cuore dell'Alta Langa

L'antichissimo borgo medievale di Ceva sorge in un piccolo cuneo formato dal tiume Tanaro e dal ruscello Cevetta, ed caratterizzato dalle sue celebri vie porticate, da meravigliosi loggioni, voltoni e dalle sue alte gradinate.

Vai all'Articolo

Da Cortemilia a Mombarcaro: i paesaggi mozzafiato delle Langhe

Un viaggio tra antichi castelli, sentieri dispersi nella natura, panorami con vista mare ed eleganti palazzi

Cortemilia è un centro molto importante delle Langhe, il suo nome deriva da un reparto di fanteria romana ed è sovrastata dall'alta torre cilindrica, originaria del Duecento, e dal resti del castello.

Vai all'Articolo

L'Alta Langa: paesaggi e scenari meravigliosi tra vallate e colline

Un meraviglioso viaggio alla scoperta dei territori e delle bellezze naturalistiche dell'Alta Langa: itinerari turistici e centri di interesse storico, artistico e culturale

A differenza dei morbidi profili caratteristici della regione "Bassa", l'Alta Langa si dintingue per i suoi scenari davvero suggestivi, tra le alture e le vallate.

Vai all'Articolo

La Langa Astigiana: scenari da favola immersi nella natura

Visitiamo questo affascinante territorio un p fuori dal tempo, dove si mantengono le sane abitudini e si producono eccellenze enogastronomiche

I

Vai all'Articolo

I piccoli e antichi villaggi dell'Alta Langa: da Cessole a Perletto

Un viaggio attraverso i villaggi ridenti di questa regione: reperti romani e medievali, bastioni e torri da cui e possibile ammirare paesaggi spettacolari

Nel borgo arroccato di Cessole si respira davvero la tipica atmostera medievale.

Vai all'Articolo

Vuoi contattarci?

Per chiarimenti, per ricevere ulteriori informazioni o richieste, o per comparire nelle pagine del nostro sito non esitare a contattarci.

Video

I nostri Portali

SITI.IT

I migliori siti per categoria

PIAZZE.IT

Il Portale dei Comuni Italiani

FOOD.IT

L'eccellenza a tavola

NAVIGARE FACILE .IT

Risorse e Portali Web